velarc-salerno

ARMO classico o baletrone?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da dasolo il Sab Apr 21, 2012 7:26 am

Sono tentato seriamente di acquistare una classe M ma non riesco ad identificare le differenze fra l'armo a Balestrone e l'armo classico......
spero vivamente che non ci siano altre tecnologie di armi ...,perchè la scelta è difficile......
HELP!!!!
dove reperire i pezzi...
e sopratutto le vele......
ma quello che è una incognita è la scelta della barca.....!!!!!!
help!!!!!! Sad Sad Sad Sad Sad
e un esempio di scafo usato per iniziare......!!!!!

dasolo

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

armo classico o balestrone

Messaggio Da dasolo il Sab Apr 21, 2012 7:29 am

ps quali sono i cantieri e i maetri d'ascia che costruiscono queste barche? Smile Laughing

dasolo

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.11.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da ferrarino il Sab Apr 21, 2012 10:09 am

Guarda vai sulle barche del mazzotti di Ravenna non sbagli, costruisce le barche veramente bene io ne avevo una ma iom.saluti Very Happy

ferrarino

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da ClaudioD il Sab Apr 21, 2012 10:38 am

dasolo ha scritto:Sono tentato seriamente di acquistare una classe M ma non riesco ad identificare le differenze fra l'armo a Balestrone e l'armo classico......
spero vivamente che non ci siano altre tecnologie di armi ...,perchè la scelta è difficile......
HELP!!!!
..........

Buongiorno,
per aver praticato per diversi anni la classe M, quello che ti posso dire a proposito di armi é la cosa seguente :
1) sul piano efficienza l'armo classico é leggermente migliore , ma di poco.
2) il balestrone ha un vantaggio enorme che é quello di poter cambiare armo in 3 secondi
Oggi ci sono due scuole, quelli che preferiscono la praticità e quelli che amano randa e fiocco separati.
Ci sono dei limiti per il balestrone che riguardano la superficie massima del fiocco che puo' raggiungere al massimo il 28% dela superficie totale, altrimenti non funziona.
Con venti leggeri o pochissimo vento un fiocco più grande puo' aiutare ed in questo caso l'armo classico é migliore.
Certi puristi hanno previsto il doppio montaggio. Da tener presente che in questo caso, il balestrone si trova avanzato verso prua di circa 5 o 6 cm rispetto a quello classico. Cio' é dovuto alla variazione della posizione del Centro Velico.
Nel passato ho sempre optato per il balestrone, oggi ne sono meno sicuro !
Dopo quanto ho scritto il "dubbio" rimane, ma almeno si puo' decidere a ragion veduta !
ClaudioD

ClaudioD

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 05.10.11
Località : Toulouse France

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da O mast il Ven Apr 27, 2012 3:20 pm

Ho ritrovato il disegno che un mio vecchio (sigh) amico d'oltralpe mi aveva inviato a suo tempo per (tentare) farmi capire Razz
avatar
O mast

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 14.05.10

Vedi il profilo dell'utente http://www.velarcsalerno.jimdo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da ClaudioD il Sab Apr 28, 2012 8:32 am

Ciao O'mast,
il tuo 'vecchio' amico d'oltralpe fa notare una cosa semplice che si evince dal disegnino.
Sul baletrone, quando si apre, il CV del fiocco indietreggia rispetto alla mezzaria della barca ovvero si sposta verso poppa.
Sull 'armo classico invece si sposta di poco verso prua.
La sommatoria statica/geometrica dei centri velici fa si che sul balestraone indietreggia mediamente e quindi, rispetto ad un armo classico, bisogna compensare questo "indietreggiamento" spostando in avanti il piede d'albero. La quantità di spostamento dipende da vari fattori come la forma delle vele.
Su un classe M puo' variare da 5 ai 6.5 cm.

ClaudioD

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 05.10.11
Località : Toulouse France

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da Admin il Ven Giu 07, 2013 6:40 am

Ecco come va preparata la barca per poter usare il balestrone

avatar
Admin
Admin

Messaggi : 709
Data d'iscrizione : 12.05.10

Vedi il profilo dell'utente http://velarc-salerno.forumitalian.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da ClaudioD il Ven Giu 07, 2013 6:55 am

Non esageriamo, questa é la soluzione che io ho adottato perché non volevo usare i cuscinetti a sfere che si usano normalmente e che spesso arruginiscono.
Inoltre normalmente si adopera un foro nel ponte con una piastrina a chiavetta per evitare che l'albero fuori esca e che per di più serve a sollevare la barca tirandola su tenendo l'albero. Io per semplicità ho usato un piccolo cavetto di sicurezza attaccato al dado di tenuta della deriva.
C'est tout
ClaudioD

ClaudioD

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 05.10.11
Località : Toulouse France

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ARMO classico o baletrone?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum